“Dalle Tenebre alla Luce” – Primo ritiro spirituale dell’Officina del Sole

18 settembre 2014 | Lascia il tuo commento

Tolentino - foto di gruppo Officina

“Dalle Tenebre alla Luce”, questo è stato il tema del primo raduno nazionale del Fan Club ufficiale dei The Sun, che si è tenuto il 16 e il 17 agosto a Tolentino presso il convento agostiniano di San Nicola.

Il tema del raduno non poteva essere più azzeccato visto il paragone molto forte con il percorso di cambiamento dei The Sun nella loro carriera artistica. Le parole Sole e Luce sono state onnipresenti nelle catechesi e nelle preghiere che 150 Spiriti del Sole hanno condiviso in questi due giorni meravigliosi, insieme a Padre Gabriele, a tutti i suoi confratelli e ai The Sun stessi.

Per molti fan il viaggio verso il convento è iniziato alle prime luci dell’alba del 16 agosto; i capizona delle regioni più lontane (Lombardia e Veneto) hanno organizzato un pullman per portare 53 Spiriti del Sole al raduno, mentre gli altri 100 si sono organizzati con macchine e treni. Per quanto mi riguarda il viaggio in pullman è stato un ottimo punto di partenza per cominciare a conoscersi già prima dell’inizio del raduno vero e proprio, quindi ringrazio di cuore Luca, Chiara, Elena, Laura e Valentina per il loro impegno.
Il nostro cammino a Tolentino è iniziato con un piccolo buffet di accoglienza con i dolci preparati da alcuni fan che hanno partecipato al raduno, per poi proseguire con il Vespro al Monastero di Santa Teresa e la testimonianza di Padre Gabriele sulla vita di San Nicola. Di questi momenti mi hanno colpito la simpatia e il coinvolgimento di Padre Gabriele nel raccontarci la parola di Dio e mostrarci tutti i luoghi del convento di San Nicola. Subito dopo la testimonianza i Sun hanno voluto omaggiare tutti i fan presenti con il singolo acustico di “San Salvador”, consegnandocelo personalmente. Un gesto davvero pieno di significato come è grande il significato che questa canzone ha per loro.
Il nostro percorso è proseguito poi con la cena insieme e una catechesi sulla Vergine Maria tenuta da Padre Massimo, seguita da un intenso Rosario. La giornata del 16 agosto si è conclusa con un simpatico gioco musicale organizzato dai capizona delle Marche con la partecipazione dei The Sun. Poi tutti a nanna per riposarci in vista della giornata successiva.

La giornata del 17 agosto è iniziata con una sana colazione tutti insieme. Alle 10 ci attendeva una catechesi davvero “scottante” tenuta dal Vescovo Nazareno. Il Vescovo, infatti, ci ha augurato di scottarci (non di abbronzarci) nel nostro incontro con Dio e ci ha ricordato che il Sole, prima o poi, arriva per tutti. Sono state parole toccanti le sue tanto che ho affrontato il momento dello scambio della Pace durante la Santa Messa delle 11:30 con uno spirito diverso, nuovo.
Dopo la messa arrivano i momenti conclusivi del raduno: pranzo insieme e poi uno spazio dedicato ai saluti finali. Il pullman del ritorno doveva partire alle ore 15:30 da Tolentino, ma i Sun hanno voluto regalarci qualche canzone acustica….quindi il pullman poteva aspettare!
Questo è stato sicuramente uno dei momenti che porto di più nel cuore, vedere tutti e 150 i partecipanti cantare con gioia le canzoni e i sorrisi dei The Sun che cantavano con noi è stato qualcosa di unico e indescrivibile. L’Amore più grande per me è stato abbracciare, mentre i Sun suonavano “La Leggenda”, una delle persone a cui voglio più Bene e che fa parte della mia vita da quattro anni grazie proprio ai The Sun: Serena. Non dimenticherò mai quel momento, la commozione è stata grande, così come lacrime di gioia al ricordo di tutti i momenti, belli e brutti, passati assieme. Serena è rimasta accanto a me anche durante “San Salvador” e, mentre Francesco Lorenzi cantava “Non c’è successo che ti batte, ma lo vedi? Hai vinto tu!”, ha picchiettato il dito sulla punta del mio naso per ricordarmi una cosa che spesso dimentico: ho vinto io…abbiamo vinto TUTTI!

Grazie di cuore agli organizzatori di questo evento, che ha permesso a tanti Spiriti del Sole di condividere esperienze di vita insieme.

Grazie a tutte le persone che ho conosciuto: non vedo l’ora di rivedervi presto e, alla prossima occasione, di conoscere e scoprire ancora più Spiriti del Sole.

Grazie ai The Sun, la band che ci ha fatto incontrare.

Grazie a chi lassù ha permesso che tutto questo avvenisse.

Io sono tornata a casa più forte di prima! Perché come Luca (il nostro amato Steward di pullman) ci ha ricordato, questi due giorni servivano a tutti noi!

E voi? Quali emozioni avete provato e quali sono stati i momenti che avete conservato nel cuore? Condivideteli e spargete la voce, al prossimo raduno dobbiamo essere molti di più di 150. Come ha ricordato Alessandro durante i saluti finali, alla prossima dovranno affittare persino gli uffici comunali per ospitarci tutti!

Per proporre consigli, suggerimenti e note sul raduno mandate una mail a officinadelsole@thesun.it.

#officinadelsole #TheSun

Lily – Varese

Di seguito alcune foto del ritiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *