5 Luglio, La Strada del Sole raggiunge anche Bergamo

10 luglio 2015 | Lascia il tuo commento

IMG_0528..

5 Luglio, La Strada del Sole raggiunge anche Bergamo!

La serata è calda e la splendida cornice del Parco della Trucca è pronta ad accogliere i The Sun, che per la prima volta nella città di Bergamo presentano il libro del nostro Francesco Lorenzi. Il palco è pronto, il pubblico c’è, lo stand Officina del Sole anche, ma oggi per me è un’occasione speciale: non starò infatti dietro il banchetto a raccogliere iscrizioni come al solito, ma prenderò posto proprio sul palco, accanto ai nostri quattro comuni amici. La mia emozione è tanta ed avverto la responsabilità del ruolo che mi è stato affidato: sarò la moderatrice della serata e – attraverso  alcune domande – cercherò , nel mio piccolo, di aiutare i ragazzi a far conoscere la loro storia di Luce e di gioia a chi non li ha mai incontrati, per poi approfondirne insieme alcuni aspetti.

Non mi sento all’altezza della situazione, ma quando l’evento inizia e salgo sul palco percepisco accanto a me non solo la presenza preziosa e rassicurante di Francesco, Matteo, Gianluca e Riccardo, ma anche di tutta l’Officina e degli Spiriti del Sole che vogliono loro bene. Ogni tipo di ansia e preoccupazione si attenua grazie all’evidente azione dello Spirito – vivo e concreto – al quale, poco prima di iniziare, abbiamo affidato la serata ed il nostro compito di umili e limitati strumenti della Sua Parola. La cosa più importante diventa quindi lasciare spazio alle voci dei The Sun che con l’ironia, lo stile e la profondità che li contraddistinguono, conquistano la platea raccontando della Strada del Sole su cui si trovano e di quella felicità autentica che li ha avvolti per non lasciarli andare mai più.

I temi toccati durante il dialogo vanno dall’importanza del ruolo dei genitori di ciascun componente della band nel suo cammino di vita e di fede agli argomenti affrontati in Cuore aperto – ultimissimo album del gruppo – passando per la Terra Santa, l’importanza della testimonianza e dei sogni, l’amicizia e l’Officina stessa, a cui Francy, Ricky, Lemma e Boston dichiarano pubblicamente il loro amore.

Dopo le domande e gli interventi del pubblico presente – che non si tira indietro di fronte alla possibilità di interagire con i nostri quattro ragazzi vicentini e li sommerge di affetto e curiosità –  la band conclude la bellissima serata trascorsa insieme cantando quattro canzoni in chiave acustica: Strada in salita, Piccola mia, San Salvador e La strada del Sole ci danno la buonanotte, permettendoci di cantare, ballare e sognare ancora una volta tutti insieme.

Come sempre, al termine dell’evento si respira un’atmosfera colma di serenità, affetto e gioia e tutto ciò è per me, stasera, ancora più evidente: l’emozione di inizio serata ha lasciato il posto alla felicità di essere qui e di accorgermi che anche Bergamo non è potuta restare indifferente al messaggio di bene e d’amore del quale i nostri amati The Sun si fanno portavoci. L’appuntamento richiesto a gran voce è quello per un concerto in zona e chissà mai che i bergamaschi non vengano presto accontentati. In ogni caso, seppur il dove e il quando siano ancora incerti, una cosa è sicura: l’Officina ed il suo entusiasmo ci saranno, insieme ad un numero sempre maggiore di persone luminose e piene di Grazia che camminano con gioia su questa meravigliosa Strada del Sole, via di Luce dei The Sun e di ciascuno di noi!

 

Elisa Manenti

La Redazione ci tiene davvero a dire a Elisa Manenti che…..è stata la numero 1!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *