“Liberi di partire”: le migrazioni spiegate in pochi minuti

15 luglio 2018 |

Cari amici, l’immigrazione è senza dubbio uno dei temi cardine del nostro tempo.

Si tratta di un tema complesso rispetto al quale è importante formarsi un’opinione propria senza lasciarsi condizionare dalle propagande di parte.
Se oggi pensiamo alle migrazioni, automaticamente ci vengono in mente le immagini dei barconi, ma chi scappa a causa della povertà rappresenta in realtà una minima parte del fenomeno. Che cosa spinge le persone a partire? Qual è il ruolo giocato dallo sviluppo economico all’interno del fenomeno migratorio?

Oggi vi proponiamo un video della Caritas-GREM che, in modo semplice e con un linguaggio accessibile, aiuta a fare un po’ di chiarezza.

Nel mondo globalizzato di oggi, in cui le merci possono viaggiare senza problemi da una parte all’altra del mondo in poche ore, deve valere anche il diritto delle persone a spostarsi. Gli uomini devono essere liberi di partire, liberi di restare.


PER APPROFONDIRE

Fondazione Migrantes – visita il sito ufficiale dell’organo pastorale della CEI

Liberi di partire, liberi di restare – la campagna lanciata a partire dalle parole del Papa

Caritas Italiana –  sito ufficiale per conoscere progetti e attività al servizio dei più bisognosi

GREM – Gruppo Regionale di Educazione alla Mondialità (Piemonte-Valle d’Aosta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.